Ministero della pubblica amministrazione

logo

 

Come coinvolgere gli studenti in un’attività di team building, aiutandoli ad essere parte di un gruppo e a costruire ricordi con i loro compagni che durino tutta la vita? Come abituarli a diverse forme di comunicazione in un percorso di crescita che sviluppi spirito di squadra e collaborazione?

Ecco una carrellata di prodotti realizzati dai nostri alunni, che hanno in comune tutto ciò che si può sperimentare con un lavoro di gruppo: la negoziazione, la mediazione, l’aiuto reciproco, la gestione del tempo, la suddivisione del lavoro, la fiducia negli altri, le abilità comunicative.

In sintesi, un’autentica forma di allenamento alla vita.

Buona visione!

 

Cos’è la democrazia - 2°I

Il discorso di Pericle (Thuc. II, 34,8 – 42,1) – Studia Humanitatis –  παιδεία

Cos'è la democrazia? 

Quali sono i valori che i cittadini di uno stato sentono propri e scelgono di condividere?

E i membri di una classe?

Le regole che decidono di darsi, di cosa sono specchio? Come vengono definite?

A queste ed altre domande la 2°I ha dato le sue risposte, in un lungo percorso condotto nelle ore di italiano ed educazione civica. Partendo dal discorso di Pericle agli ateniesi del 431 a.C., letto, commentato e discusso in classe, i ragazzi, in gruppi di lavoro e poi in sessioni collettive, negoziando significati e discutendo proposte, hanno elaborato un documento unico che, mantenendo la struttura del modello originale, evidenziasse il patrimonio di idee che  ritengono di avere in comune e sui quali hanno concordato che si fondi il loro "essere classe".

Il prodotto finale è un video di cui hanno curato in autonomia storyboard, regia e montaggio. Purtroppo l'assenza di un microfono professionale e la necessità di tenere le mascherine hanno compromesso la qualità dell'audio, rendendo necessari i sottotitoli.

Il video si chiude con un pò di immancabili "papere" prodotte durante le riprese!

Qui in 2°I noi facciam così

 

Solem e mundo tollere videntur qui amicitiam e vita tollunt – 3°M 3°N

De Amicitia di Cicerone, consigli e riflessioni sull'amicizia | Eroica  Fenice

Il “De Amicitia” di Cicerone offre una prospettiva inedita sull’amicizia, dalla quale può dipendere il destino di uno Stato. In quest’opera, Lelio ribadisce il pensiero aristotelico dell’amicizia come bene imprescindibile e raro, forma etica protesa al bene. 

Comprendendo il significato di questa complessa opera latina, i ragazzi hanno elaborato in modo creativo il valore di un sentimento fondamentale per gli adolescenti. Gli alunni di 3°M e 3°N si sono interrogati sul senso e sul valore dell’amicizia come rapporto emotivo che alimenta la nostra ricchezza interiore incrementando l’autostima, la fiducia, la sincerità e l’assertività. 

I ragazzi hanno sintetizzato questo percorso didattico con creatività, entusiasmo e sincera curiosità verso la cultura classica.

Solem e mundo tollere videntur qui amicitiam e vita tollunt

 

One page – 2°M 3°L

One pager – Biblioteca di Gazzada Schianno  Un libro in una pagina - Trentino Cultura

One page”:  lo potremmo tradurre come “tutto in una pagina”. Gli alunni delle classi 2M e 3L si sono cimentati nel cercare di realizzare dei lavori su aspetti e curiosità del mondo antico, utilizzando una strategia aziendale di rappresentazione di contenuti commerciali. Una rielaborazione creativa che coniuga le competenze digitali e lo spirito critico di imprenditorialità per la realizzazione di un “prodotto “ culturale facilmente fruibile proprio come uno spot.

ONE PAGE: pubblicizziamo la Cultura!

 

 

In primo piano

Quale versione Google Workspace scegliere? | E-goo

 
 
 
 
 

URP

SCUOLA SECONDARIA STATALE DI 1 GRADO "L.PIRANDELLO - I . SVEVO"
Via Canonico Scherillo, 34/38 Napoli - NA 80126
Tel: 0817672324
PEO: namm649004@istruzione.it
PEC: NAMM649004@pec.istruzione.it
Cod. Mecc. NAMM649004
Cod. Fisc. 95121290639
Fatt. Elett. UFTKZC 

IBAN IT 70M0306903474100000046003