QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

Nel “dare voce”, percorrendo spesso strade inesplorate, si trova il compito di ciascuno di noi: permettere all'altro di esprimersi, di raccontare il suo punto di vista, di scoprirsi. 

Nel particolare momento storico che stiamo vivendo i primi a smarrirsi sono proprio i ragazzi, ed è alla scuola che spetta il compito di farsi carico di questo, aiutandoli a trovare la propria voce con i più diversi strumenti espressivi. La scuola diventa così una palestra, quel luogo in cui gli alunni possano diventare protagonisti nella promozione dei loro diritti, nella partecipazione alla vita pubblica, nella definizione della loro realtà urbana, nella tutela dell’Ambiente.

Perché dare voce ai ragazzi è oggi fondamentale per aiutarli a ricercare la propria unicità nella vita della comunità, diventando cittadini/e attivi e responsabili.

Anche questa volta i nostri sforzi hanno puntato in tale direzione: rafforzare la capacità critica dei ragazzi e soprattutto fornire loro gli strumenti più adeguati ed efficaci per esprimerla.

 

E sono proprio loro, in questo caso, ad augurarvi buona visione-ascolto-divertimento-riflessione!

 

Get Smart, think Smart! La nostra Campagna elettorale – 2°D 2°E 2°F

Nell'arco di un anno sono cambiate, in misura tangibile, molte delle abitudini degli abitanti e le organizzazioni delle rispettive città portando molti amministratori locali, architetti e urbanisti a ricercare nuove suggestioni progettuali in grado di orientare lo sviluppo urbano del prossimo futuro. Ma è anche il tema dello smart living e dell’urbanizzazione delle tecnologie, che traccia la strada verso la trasformazione delle nostre città. Città intelligenti, innovative, in grado di garantire un’elevata qualità di vita ai loro cittadini grazie all'utilizzo di soluzioni e sistemi tecnologici connessi e integrati!

Dopo aver affrontato il tema dei requisiti di qualità ambientale, della riqualificazione urbana e delle Smart Cities, gli alunni di 2°D 2°D 2°F si sono divertiti ad immedesimarsi nel ruolo di candidati sindaci impegnati a favore della sostenibilità ambientale e dell’economia circolare.

In quest’ottica, ognuno di loro ha creato un avatar cui affidare un discorso elettorale che fosse convincente e in grado di sensibilizzare i cittadini sull'importanza di una trasformazione della nostra città in una Smart City. E mettendo in gioco sempre nuove competenze digitali e grafiche, hanno elaborato vere e proprie pagine web elettorali dense di spunti e riferimenti critici.

La partecipazione attiva e la progettazione partecipata sono infatti gli ingredienti essenziali di un vero cambiamento, quello attuabile solo con cittadini consapevoli, qualificati, flessibili e creativi…cittadini in gamba!

Get Smart, Think Smart!

Smart City: la nostra Campagna elettorale – 2°D 2°E 2°F

La rosa dei candidati “Smart” eletti: eccovi le loro pagine elettorali!

Candidato Matteo Troncone 2°E

Candidato Antonio Fierro 2°E

Candidato Samuele Scandurra 2°D

Candidata Giulia Ferrara 2°D

Candidato Francesco Parolisi 2°F

Candidata Eleonora Cosimo 2°F

 

Under Radio: La DAD e l’alieno – La voce ai ragazzi – 3°C

Il progetto Under Radio unisce ragazzi di tutta Italia all'insegna della passione per la radio e del tema dei diritti e parte dalla consapevolezza che le giovani generazioni abbiano un ruolo fondamentale nel promuovere il cambiamento.

Con la guida degli esperti di Save The Children, gli alunni della 3°C hanno compiuto l’esperienza di una vera redazione giornalistica radiofonica e, dimostrando un uso critico e consapevole dei media digitali, hanno elaborato le loro riflessioni sui punti di forza e criticità della DAD.

Il risultato? Il grande desiderio di tutelare il diritto allo studio, all'integrazione e alla cultura!

La DAD e l’alieno – 3°C

Il podcast è ascoltabile anche all’interno di Radio Pirandello Svevo:

Radio Pirandello Svevo

 

“Diversi o differenti?” -  1°D!

In occasione della Giornata mondiale per l’eliminazione delle discriminazioni (21 marzo) e della “Settimana di azione contro il razzismo” (21 - 27 marzo 2021), organizzata dall'UNAR, la classe 1°D si è distinta con un video che ha ottenuto proprio in questi giorni la "Menzione speciale dei giurati per la capacità dei ragazzi di approfondire le tematiche mettendosi in gioco".

Ancora una volta dai nostri alunni si leva una voce limpida e determinata in favore della prevenzione e del contrasto a qualsiasi forma di discriminazione e intolleranza.

#KeepRacismOut

Diversi o differenti? 1°D

 

La nascita del gruppo e la forza di una squadra: l’emblema della 1°I!

Obiettivi del primo anno di scuola secondaria: adattarsi ad un mondo nuovo, ad una scuola diversa, tanti professori, compagni per lo più sconosciuti... e se tutto questo avviene per lo più in DAD, la difficoltà si presenta notevole! Ma i ragazzi di 1°I hanno superato brillantemente ogni ostacolo, ed in questi sette mesi complicati si sono conosciuti, hanno lavorato insieme, hanno vissuto momenti di tensione, episodi di divisione, ma anche straordinaria collaborazione instaurando legami di rispetto e di affetto...insomma, hanno davvero fatto squadra! Una squadra di cui fanno parte a pieno titolo anche i prof. che, partendo dalla progettazione condivisa per la DDI, hanno guidato (e stanno guidando) un insieme di singoli nel complesso percorso per diventare una comunità.

Per celebrare la "nascita" del gruppo classe, partendo dalle attività svolte nelle ore di educazione civica la 1°I ha dato vita ad un concorso per l'ideazione di un emblema di classe. Le diverse proposte sono state illustrate dagli autori e poi votate. Lo stemma vincitore con lo slogan di classe è stato stampato sulle magliette che vedete in foto e che con orgoglio presentiamo: ecco la squadra 1°I!!

In primo piano

 

URP

SCUOLA SECONDARIA STATALE DI 1 GRADO "L.PIRANDELLO - I . SVEVO"
Via Canonico Scherillo, 34/38 Napoli - NA 80126
Tel: 0817672324
PEO: namm649004@istruzione.it
PEC: NAMM649004@pec.istruzione.it
Cod. Mecc. NAMM649004
Cod. Fisc. 95121290639
Fatt. Elett. UFTKZC 

IBAN IT 70M0306903474100000046003