QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

La letteratura ha un potere immenso, semplici simboli convenzionali uniti in una certa maniera come in una formula alchemica danno vita a risultati sorprendenti, capaci di generare rivoluzioni non meno potenti di quelle dettate dalla scienza.

Il 23 aprile si celebra la Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore, indetta dalla conferenza generale dell'Unesco e nata per valorizzare l’importanza della lettura come elemento di creatività e crescita personale e collettiva.

La scelta della data è simbolica e di grande effetto. Intorno a questa data, infatti, nel 1616, sono morti tre giganti della letteratura mondiale come Miguel de Cervantes, William Shakespeare e Garcilaso Inca de la Vega

Per la Giornata internazionale del libro, Chiara Piscopo (2°B) ci introduce nelle suggestioni variegate e irripetibili della lettura. Perchè "leggere un libro è entrare nel mondo attraverso un altro ingresso".

E allora buon viaggio, lettori!

 

Giornata mondiale del libro – Chiara Piscopo (2°B)

 

 

In primo piano

 

URP

SCUOLA SECONDARIA STATALE DI 1 GRADO "L.PIRANDELLO - I . SVEVO"
Via Canonico Scherillo, 34/38 Napoli - NA 80126
Tel: 0817672324
PEO: namm649004@istruzione.it
PEC: NAMM649004@pec.istruzione.it
Cod. Mecc. NAMM649004
Cod. Fisc. 95121290639
Fatt. Elett. UFTKZC 

IBAN IT 70M0306903474100000046003