QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

”L’invenzione più pericolosa del xx secolo non è stata la bomba atomica, ma l’immondizia” afferma Luciano De Crescenzo in "Ordine e Disordine".

I nostri alunni ci accompagnano in un viaggio che conduce a scoprire una nuova e più stimolante dimensione in un mondo fatto di sprechi, "tempi limite" e disequilibrio ambientale.

Il riciclo creativo è una storia di passione: passione per il proprio tempo creativo e per l’Ambiente. Non è richiesto essere bravi designer per realizzare qualcosa di bello e originale per sé, per la propria casa e per gli altri, nell’ottica della sostenibilità.

La trasformazione non ha confini e può essere applicata a tutti gli oggetti che di solito sono inevitabilmente soppressi, e ai quali si concede un'altra opportunità e una nuova sorprendente vita.

Un'operazione "tonificante" che riduce lo spreco e dà libero sfogo alla creatività, dove la sfida è trovare l’idea giusta diventando acuti osservatori!

E in questa sfida arte, musica, danza, scienza, tecnologia e letteratura si fondono in una bandiera di sostenibilità e rispetto per l’Ambiente.

E allora, siamo pronti a dare una seconda occasione agli oggetti?

Apriamo per voi una finestra sulle nostre "trasformazioni"...

Buona "ri-creazione"!

 

Il nostro riciclo creativo – 1°D 1°E 1°F

  • riciclo-creativo-dei-flaconi--idee-creative_54061

Come elaborare una trasformazione di oggetti presenti nella propria quotidianità o destinati allo smaltimento, pianificandone la funzione, la manipolazione e assemblaggio?

Gli alunni di 1°D 1°E e 1°F ve lo illustreranno magistralmente con le loro divertenti creazioni e le relative schede tecniche. Ma soprattutto vi convinceranno con i loro spot…per potenziali acquirenti!

Video spot 1°E

Video spot 1°F

Padlet “Il Riciclo creativo”

 

Volti polimaterici – 2°D 2°E 2°F

  • JimenezSanchezThomas

La trasformazione di oggetti presenti nella nostra quotidianità continua dando vita a volti buffi, volti allegri, volti tristi, volti pettinati, spettinati, con gli occhiali, con la mascherina, senza mascherina realizzati con tanta fantasia e abilità dagli alunni delle classi 2D, 2E e 2F partendo dalle riflessioni fatte sulle possibilità del riciclo anche nelle creazioni artistiche.

Padlet Volti polimaterici

 

SAVE THE SEA …Noi ricicliamo! 1°A 1°B 1°C

  • copertina_Save_the_Sea

Il progetto “Salva il Mare….noi ricicliamo!” ha visto 1°A 1°B e 1°C impegnate nella realizzazione di animali marini - pesci, polipi, cavallucci marini, ostriche, etc… - con materiali di riciclo per la realizzazione di un acquario. Nella sfida del riutilizzo dei materiali, gli alunni sono stati in grado di  accrescere la loro sensibilità e acquisire una maggiore consapevolezza e rispetto per l’ambiente e le sue risorse.

Save the Sea

  

Quando il riciclo dei rifiuti diventa Arte, Musica e Letteratura: il Guarracino - 1°B

  • Chromis_chromis

Sul filo conduttore della tarantella napoletana “Il Guarracino”, riambientata sullo sfondo di un ambiente marino insidioso, che trova il suo “momento liberatorio” durante la pausa per la pandemia, i ragazzi hanno espresso al meglio la loro creatività realizzando prodotti che vanno dal componimento letterario, alla drammatizzazione ritmico-gestuale-musicale, al manufatto artistico.

Padlet “Il Guarracino”

 

Strumenti per la sostenibilità nella globalità dei linguaggi: "World ocean day" e il pesce nel piatto – 1°A

  • world-oceans-day-vector-20630679

In linea con i traguardi fissati nell’Agenda 2030, arte, musica e danza creano un linguaggio corale, strumento di coesione in un momento così difficile. Attraverso la Dad questo linguaggio è diventato una bandiera di sostenibilità con l'utilizzo di materiali grezzi e da riciclo destinati ad una seconda vita musicale. Sono nate, così, sonorità inusuali che stimolano ad una globalità dei linguaggi attraverso il gioco dell'improvvisazione. La costruzione di strumenti a percussione, a corde e a fiato ha portato ad alternare il mezzo di propagazione - aria e acqua - scoprendone le proprietà sonore e scientifiche.

Con la realizzazione di semplici esperimenti e un laboratorio realizzato in casa propria, i ragazzi sono diventati “piccoli protagonisti d'insieme” e costruttori di un ecosistema marino. Il fondale marino artistico prende forma in tutto il suo splendore solo con il contributo di ognuno di noi e la bellezza non lascia indietro nessuno! E il fondale stesso diventa un luogo in cui entra in contatto con un equilibrio ideale, spesso nella realtà odierna spezzato e oltraggiato.

Complimenti a Roberta Tuccillo, in classifica nazionale tra i primi cinque per la sfida proposta da SOSTENIBILMENTE con ecoquiz.achabgroup.it e premiata da LEGAMBIENTE!

E complimenti ai nostri alunni! Siete e sarete la nostra bandiera ecologica!

Padlet “Word Ocean Day” e “Il pesce nel piatto”

 

In primo piano

Portale MIUR - Rientriamo a scuola

04 Set, 2020

In questa sezione sono raccolte tutte le informazioni, i documenti , le risposte…

Avviso pubblico per la fornitura dei libri di testo – anno scolastico 2020/2021

24 Ago, 2020

Avviso pubblico per la fornitura dei libri di testo – anno scolastico 2020/2021 -…

ISTITUZIONE GRADUATORIE PROVINCIALI E ISTITUTO BIENNIO 2020/2021 - 2021/2022

22 Lug, 2020

Procedure di istituzione delle graduatorie provinciali e di istituto di cui…

PAGO IN RETE - Nuova modalità di pagamento verso le pubbliche amministrazioni

30 Giu, 2020

Dal 30 giugno p.v. i prestatori di servizi di pagamento, c.d. PSP (Banche, Poste,…

DAD – EcoHeroes: Il Futuro è di chi lo inventa!

28 Giu, 2020

Come esorcizzare la Paura e trarne vantaggio man mano che si definiscono conoscenza,…

DAD - Ridisegna la tua realtà.

19 Giu, 2020

Guardati intorno. Ti piace quello che vedi?

Ripensa ai posti che vivi ogni giorno,…

DAD - Musica, Sport e Amicizia: un'esperienza possibile!

12 Giu, 2020

Le scuole chiudono. E chiudono anche le palestre e i teatri delle scuole.
Luoghi…

DAD: il Viaggio e la scoperta di sè

30 Mag, 2020

Prima di intraprendere un viaggio pianifichiamo con cura l'itinerario, calcoliamo i…

DAD: La cura delle emozioni.

21 Mag, 2020

Mantenere un rapporto ‘caldo’ con gli alunni. Abbattere la barriera della lontananza

URP

SCUOLA SECONDARIA STATALE DI 1 GRADO "L.PIRANDELLO - I . SVEVO"
Via Canonico Scherillo, 34/38 Napoli - NA 80126
Tel: 0817672324
PEO: namm649004@istruzione.it
PEC: NAMM649004@pec.istruzione.it
Cod. Mecc. NAMM649004
Cod. Fisc. 95121290639
Fatt. Elett. UFTKZC 

IBAN IT 70M0306903474100000046003