Ministero della pubblica amministrazione

logo

Con l’entusiasmo di tutti i partecipanti, il 19 gennaio 2019 si sono conclusi con successo i moduli dei Progetti PON “Orientamento e Ri-Orientamento formativo” (Avviso n. 2999) e “Competenze di Cittadinanza globale” (Avviso n. 3340).

 

 “Vivere sani, Vivere in forma, Vivere attivi” / “Vivere sani, Vivere in forma, Vivere attivi 1”

(Esperto: Prof.ssa Fabiana Fusco; Tutor: Prof.ssa Valentina Galloppo)

Un adolescente indirizzato verso il corretto stile di vita sarà un adulto in pieno benessere psicofisico e più propenso alla sensibilizzazione del prossimo in relazione a tali temi.

Il percorso formativo di tali moduli è stato incentrato sull’aspetto sinergico tra i vari aspetti che compongono il benessere, vissuti non come entità separate ma come un unicum sostenuto alla base da un corretto stile di vita e una corretta attività motoria. Gli alunni sono stati  responsabilizzati nei confronti della propria salute, quella altrui e dell'ambiente.

Entrambi i moduli hanno visto la partecipazione di alcuni alunni delle prime classi. Gli studenti hanno appreso e condiviso nozioni relative al benessere, alla sana alimentazione, all'attività motoria e ad un corretto stile di vita. Durante l'evento finale i ragazzi hanno illustrato il "Calendario (dell’Avvento) del Benessere" realizzato durante il progetto e hanno spiegato ai propri genitori le informazioni apprese attraverso un percorso teorico pratico.

 

  • 1_1
  • 1_10
  • 1_11
  • 1_12
  • 1_13
  • 1_14
  • 1_15
  • 1_16
  • 1_17
  • 1_18
  • 1_2
  • 1_3
  • 1_4
  • 1_5
  • 1_6
  • 1_7
  • 1_8
  • 1_9

 

“La mia Scuola Sostenibile” / “La mia Scuola Sostenibile 1”.

(Esperti: Prof.ssa Alessandra Aloigi, Prof.ssa Laura Iannuzzi; Tutor: Prof.ssa Anita Florio /

Esperto: Prof.ssa Alessandra Necco; Tutor: Prof.ssa Marina Palumbo)

I moduli, dedicati all'approfondimento delle tematiche ambientali, hanno coinvolto alunni delle classi seconde e terze. Un’esperienza costruttiva nella quale i ragazzi hanno acquisito consapevolezza e comportamenti ecologici, educandosi al risparmio energetico e all’uso consapevole della risorsa acqua. Il tutto condito da tanta manualità e in un clima di grande allegria!

Nel 1° modulo gli alunni hanno realizzato prodotti con materiali di riciclo tra cui un fornetto solare con il cartone della pizza. Il percorso formativo ha dato, inoltre, l’opportunità ai ragazzi di contribuire alla cura e alla rivalutazione del nostro verde scolastico e dei nostri spazi, di svolgere momenti di lavoro nell'Orto Sociale “Progetto Pace” e di svolgere un interessante sopralluogo all'area verde Costantino.

  • 1_1
  • 1_10
  • 1_11
  • 1_12
  • 1_13
  • 1_14
  • 1_15
  • 1_16
  • 1_17
  • 1_18
  • 1_19
  • 1_2
  • 1_20
  • 1_3
  • 1_4
  • 1_5
  • 1_6
  • 1_7
  • 1_8
  • 1_9

Nel 2° modulo gli alunni hanno approfondito temi riguardanti l’impronta ecologica e la sostenibilità energetica e realizzato un plano volumetrico di un modello di scuola sostenibile. Le visite in esterna si sono svolte presso l’oasi di Monte Nuovo e la mostra Climate Change del museo archeologico MANN di Napoli.

 

  • IMG-20191128-WA0020
  • IMG-20191128-WA0021
  • IMG-20191128-WA0023
  • IMG-20191128-WA0024
  • IMG-20200103-WA0062


“Il Perimetro del Cibo” / “Il Perimetro del Cibo 1”.

(Esperto: Prof.ssa Maria Luisa Viscido; Tutor: Prof.ssa Monica Torella /

Esperto: Prof. Fabio Esposito; Tutor: Prof. Luca Rosati)

I moduli, dedicati al prodotto tipico che rappresenta le nostre origini, da conoscere, conservare e tutelare, hanno coinvolto alunni delle classi prime e seconde. Gli alunni hanno acquisito stili di vita adeguati e sane abitudini alimentari, e hanno imparato a nutrirsi in modo sostenibile con la consapevolezza che i prodotti alimentari sono legati ad un luogo concreto, alle sue risorse ambientali, ai suoi processi storici, alle sue reti comunitarie e alla gente che lo abita: un valore non esclusivamente nutritivo, ma anche sociale e culturale.

Nell’ottica di promuovere e sostenere percorsi di conoscenza e ri-scoperta dell’alimentazione tipica e prodotti regionali come alternativa alla omologazione dei sapori e come salvaguardia del territorio, in entrambi i moduli gli alunni hanno potuto visitare, mettendo letteralmente le “mani in pasta”, pizzerie della zona e acquisire informazioni preziose sui prodotti e sulle modalità di realizzazione.

Di grande interesse sono stati l’incontro con un’atleta di serie A di pallavolo femminile, Ilaria Garzaro e il confronto in teatro sulla sana alimentazione e l’abuso di cibi non adeguati ad atleti e adolescenti.

Nella manifestazione finale, i ragazzi hanno mostrato i propri lavori sul fabbisogno alimentare di adolescenti e pre-adolescenti e la costruzione di una dieta equilibrata (“Il Perimetro del Cibo 1”), e messo in scena frammenti di “Aggiungi un posto a tavola” (“Il Perimetro del Cibo”).

 Il Perimetro del Cibo 

  • 1_1
  • 1_10
  • 1_11
  • 1_12
  • 1_2
  • 1_3
  • 1_4
  • 1_5
  • 1_6
  • 1_7
  • 1_8
  • 1_9

Il Perimetro del Cibo 1 

  • 1_1
  • 1_2
  • 1_3
  • 1_4
  • 1_5
  • 1_6
  • 1_7
  • 1_8

 

“Orienta…Mente” / “Orienta…Mente 1”.

(Esperti: Prof.ssa Maria Palumbo; Tutor: Prof.ssa Giovanna Bernardini /

Esperti: Prof.ssa Delia Franzese, Prof. Roberto Palazzotto, Tutor: Prof.ssa Mariella Calvi)

L’orientamento è un’attività multidisciplinare, un vero e proprio processo formativo teso ad indirizzare l’alunno sulla conoscenza di sé e del mondo circostante. La scuola diventa il centro di raccolta delle informazioni e luogo di rielaborazione e di discussione delle stesse.

I due moduli, che hanno avuto come esperti docenti provenienti da una scuola superiore (Liceo pansini)hanno favorito negli alunni la conoscenza di sé, delle proprie attitudini, dei processi di apprendimento e lo sviluppo delle intelligenze, la riflessione su se stessi  e sulla vita che li attende e la scoperta del proprio valore come persone. L’attività svolta ha offerto stimoli per la partecipazione attiva  e il rinforzo motivazionale. Grazie alla partecipazione di un’esperta in Neuroscienze e ai colloqui individuali sostenuti con quest’ultima, gli alunni hanno ricevuto stimoli per una partecipazione attiva e un rinforzo emozionale nonché affrontato temi quali lo sviluppo del cervello umano in relazione agli apprendimenti. Hanno inoltre prodotto questionari di autovalutazione e autoanalisi.

 

  • 1_1
  • 1_2
  • 1_3
  • 1_4
  • 1_5
  • 1_6
  • 1_7
  • 1_8

 

 

In primo piano

Quale versione Google Workspace scegliere? | E-goo

 
 
 
 
 

URP

SCUOLA SECONDARIA STATALE DI 1 GRADO "L.PIRANDELLO - I . SVEVO"
Via Canonico Scherillo, 34/38 Napoli - NA 80126
Tel: 0817672324
PEO: namm649004@istruzione.it
PEC: NAMM649004@pec.istruzione.it
Cod. Mecc. NAMM649004
Cod. Fisc. 95121290639
Fatt. Elett. UFTKZC 

IBAN IT 70M0306903474100000046003